La salvaguardia ambientale: come essere sostenibili nelle scelte tecnologiche

Il tema della sostenibilità ambientale tecnologica ha ormai assunto un ruolo centrale nell’ambito della pianificazione strategica delle attività aziendali.

Infatti, la necessità di approntare processi gestionali ed operativi in maniera sostenibile investe direttamente l’organizzazione delle varie attività, al pari della gestione delle risorse umane e materiali, inclusa la dotazione tecnologica.

Ottimizzare l’utilizzo dei device tecnologici riuscendo, al contempo, a ridurne l’impatto ambientale è parte integrante delle policy aziendali orientate alla sostenibilità.

Sempre più imprese scelgono la sostenibilità tecnologica

Una ricerca commissionata dalla Brother* tra il 2019 ed il 2020, basata su 893 decision maker aziendali e IT, ha evidenziato come il 71% delle piccole e medie imprese senta il dovere di attivare politiche sostenibili.

  • Una percentuale molto simile (68%) ritiene, inoltre, che da una gestione sostenibile dipenda il successo delle attività aziendali.
  • Questo dato fotografa in maniera piuttosto accurata quanto il tema della sostenibilità ambientale abbia permeato l’approccio delle aziende alla pianificazione a medio e lungo termine.

La sostenibilità in ambito aziendale: cos’è

Il concetto di “sostenibilità d’impresa” fa riferimento alle politiche messe in atto da un’azienda per implementare una gestione virtuosa e sostenibile delle proprie attività.

Al netto delle specificità che caratterizzano la singola impresa, in relazione al campo economico e commerciale di pertinenza, i principi della sostenibilità d’impresa sono:

  • Gestione efficace delle risorse a disposizione, al fine di ottimizzarne il rendimento;
  • Approccio sistematico all’organizzazione degli aspetti e dei processi che concorrono ad accrescere la sostenibilità dell’attività d’impresa, dei prodotti o dei servizi offerti;
  • Orientamento reattivo nei confronti delle innovazioni tecnologiche, metodologiche e gestionali;
  • Adozione di un modello di business strategico, che includa la valutazione del rendimento e dell’impatto delle attività aziendali e imprenditoriali.

Questi principi concorrono, se applicati in maniera appropriata e continuativa, a consolidare un set di “buone pratiche” che si collocano alla base di una vera e propria cultura aziendale della sostenibilità ambientale tecnologica.

L’adozione delle prassi necessarie a rendere più sostenibili le attività d’impresa è un processo graduale, che va attuato mediante una serie di passaggi propedeutici allo sviluppo di un modello di business radicalmente diverso da quelli tradizionali.

La sostenibilità tecnologica in ufficio

Tra gli ambienti aziendali in cui si pone maggiormente il problema della sostenibilità ambientale tecnologica vi è di certo l’ufficio, dove servono scelte compatibili con il risparmio economico, la redditività complessiva e un impatto ambientale basso.

Come già accennato, la consapevolezza dell’importanza ricoperta da un modello sostenibile è forte, specie nelle piccole e medie imprese; di contro, le misure adottate in concreto per aumentare la sostenibilità del business – senza compromettere la produttività e il raggiungimento degli obiettivi aziendali – spesso risultano ancora insufficienti o avulse da un approccio sistematico complessivo.

Per quanto riguarda, in particolare, le scelte tecnologiche per la dotazione degli uffici, le imprese devono anzitutto valutare la durata del ciclo vitale complessivo dei dispositivi di stampa ed etichettatura.

Da questo punto di vista, la riparazione di una semplice componente, in luogo della sostituzione dell’intero device, rappresenta di certo una scelta altamente sostenibile, nonché vantaggiosa (in quanto consente di ridurre i costi di approvvigionamento).

Le soluzioni sostenibili Fastbrain e Brother

Brother, una delle aziende leader nel settore dei dispositivi di stampa ed etichettatura, ha sviluppato alcune soluzioni che possono aiutare le aziende a rendere più sostenibili le proprie attività.

Nello specifico, l’azienda giapponese ha implementato un programma gratuito di riciclo e rigenerazione dei toner.

In tal modo, le aziende che acquistano o noleggiano tecnologie di stampa Brother – disponibili nello store di Fastbrain anche per il noleggio operativo – possono restituire le cartucce esaurite affinché vengano rigenerate o riciclate correttamente.

Il riciclo dei materiali, così come l’allungamento del ciclo vitale delle componenti (i toner, nel caso specifico), rappresenta una delle strategie fondanti per rendere il proprio business sostenibile in ogni suo aspetto.

Infine, anche il noleggio operativo consente di risparmiare sulle tecnologie aziendali, sostenendo una piccola spesa “spalmata” nel tempo e rinnovando le tecnologie stesse affidando all’azienda (ad esempio Fastbrain) con cui si effettua il contratto di locazione, i costi di smaltimento dei device.

scopri tutti i prodotti brother

Chi è Brother

“Al tuo fianco” é la filosofia del Gruppo Brother. Presente in oltre 100 Paesi con l’obiettivo di continuare ad ampliare l’offerta di soluzioni di stampa e scansione: desktop e mobile; etichettatura e soluzioni software di ottimizzazione e monitoraggio del parco stampa.

Siamo Brother Certified Commercial Partner, aiutiamo i nostri Clienti a trovare le soluzioni che soddisfano al meglio le loro esigenze.

Brother Certified Commercial Partner sono i rivenditori Brother più affidabili, competenti e qualificati nel settore printing, autorizzati alla consulenza e alla vendita di tutti i prodotti e le soluzioni Brother.

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI

Perché scegliere Fastbrain

Fastbrain Engineering S.r.l. Certified Partner dei principali Player tecnologici, tra cui Brother, Lenovo, Synology, offre soluzioni d’acquisto personalizzate e adatte alle esigenze dei professionisti. Offre, inoltre, assistenza pre e post vendita, noleggio operativo incluso.

Siamo un interlocutore centrale nella distribuzione wholesale ICT e uno dei principali operatori su tutto il territorio nazionale nel mercato della distribuzione di prodotti informatici e tecnologici. Caratteristica fondamentale e vantaggio competitivo è la selezione dei brand di spicco e dei prodotti di punta delle categorie merceologiche più richieste.

Info: info@fastbrain.it | Tel 011.0376.054

Contattaci per una consulenza gratuita