Etichettatura alimentare: gli ultimi aggiornamenti normativi

Il tema dell’etichettatura alimentare è di cruciale importanza perché  riguarda la sicurezza di tutti; non a caso, l’unione delle Camere di Commercio ha istituito il Portale etichettatura e sicurezza alimentare che, con cadenza mensile, organizza degli appositi Open Day Etichettatura (sotto forma di colloqui individuali online).

Ciascun evento è riservato alle imprese registrate presso le Camere di Commercio locali, per consentire agli imprenditori partecipanti di rapportarsi con gli esperti dello Sportello Etichettatura, attivo in oltre 70 province. Uno degli ultimi Open Day, tenutosi il 14 ottobre scorso, è stato quello organizzato dalla Camera di Commercio di Milano Monza, Brianza e Lodi in collaborazione con il Centro Estero Internazionalizzazione Piemonte.

Gli aggiornamenti normativi sull’etichettatura alimentare

Le etichette dei prodotti alimentari, come spiega il Portale dell’Etichettatura, sono “oggetto di un’intensa attività normativa finalizzata a renderle sempre più trasparenti ed affidabili”. Gli aggiornamenti delle norme riguardano ogni categoria di prodotto e ogni comparto dell’industria alimentare; quelli più recenti, in materia di etichettatura, riguardano le etichette di alcuni tipi di bevande.

Nello specifico, il Regolamento CEE/UE 27 maggio 2021, n. 1334 modifica le norme inerenti all’etichettatura delle bevande spiritose, con particolare riferimento alle allusioni alle denominazioni legali.

Il Regolamento CEE/UE 27 maggio 2021, n. 1335 introduce modifiche analoghe per quanto riguarda “l’etichettatura delle bevande spiritose risultanti dalla combinazione di una bevanda spiritosa con uno o più prodotti alimentari”. Alcune novità sono si registrano anche per quanto riguarda l’etichettatura delle “bevande assemblate”; l’aggiornamento normativo (Regolamento CEE/UE 21 aprile 2021, n. 1096) stabilisce che, in caso di bevanda assemblata, “la bevanda spiritosa reca la denominazione legale prevista nella pertinente categoria di bevande spiritose”; qualora le componenti non rientrino in alcuna categoria, è possibile ricorrere alle denominazioni legali. Infine, la normativa prevede che “la proporzione di ciascun ingrediente alcolico figurante nell’elenco degli ingredienti alcolici è espressa almeno una volta in percentuale”.

Scopri alcune soluzioni per l’etichettatura alimentare

L’importanza dell’etichettatura alimentare

Le etichette alimentari, come si legge sul sito del Portale dell’Etichettatura, “sono sempre di più uno strumento di grande rilevanza per le imprese e per i consumatori” in quanto “le imprese devono garantire la correttezza delle informazioni contenute in etichetta”.

Una corretta etichettatura rappresenta anzitutto uno strumento di tutela per i consumatori, in quanto fornisce a questi ultimi tutte le informazioni salienti relative al prodotto, in maniera chiara e precisa. Inoltre, consente alle imprese di operare in conformità con la legislazione vigente in materia di sicurezza alimentare; ciò permette di evitare sanzioni amministrative o di essere perseguibili per eventuali illeciti amministrativi.

Ottemperare alle disposizioni dei regolamenti comunitari e delle leggi nazionali riguardanti l’etichettatura costituisce quindi una responsabilità primaria per chi opera nel settore alimentare.

Contatta un nostro esperto

Come etichettare correttamente un alimento?

Come già spiegato in questo articolo, le informazioni obbligatorie da apporre in etichetta, in base a quanto stabilito dalla legge, devono essere trasparenti, leggibili in modo chiaro e senza sforzo.

Grazie al QRCode  possono essere reperite immediatamente. Il QRCode è presente in ogni smartphone. Ad esempio per il sistema operativo Android è disponibile gratuitamente nell’app QR Code Reader.  iOS 11 Apple ha invece inserito direttamente il lettore QRCode aprendo l’app della fotocamera. Le informazioni basiche e necessarie da apporre in etichetta, se ti occupi di vendita al dettaglio restano le seguenti:

  • Data di scadenza;
  • Origine del prodotto;
  • Allergeni;
  • Quantità;
  • Nome dell’alimento;
  • Ingredienti;
  • Valori nutrizionali;
  • Nome e indirizzo del produttore, del confezionatore o del venditore;
  • Eventuali condizioni di conservazione e istruzioni di cottura.

Come adeguarti alle normative vigenti

Per adeguarti agli obblighi di legge ed operare in conformità con gli standard imposti dalla legislazione di settore, nonché allinearti ad eventuali aggiornamenti normativi, se operi nel campo alimentare devi poter contare anzitutto su di una dotazione tecnologica adeguata. Ogni genere di prodotto, infatti, richiede il ricorso ad un tipo di etichetta ben precisa, conforme a specifici standard. In ambito alimentare, infatti, le modalità di etichettatura variano sensibilmente a seconda se il prodotto è preimballato, sfuso, incartato o preincartato.

àScopri tutte le etichettatrici per la sicurezza alimentare.

Il modo migliore per soddisfare gli standard di etichettatura è dotarti di stampanti etichettatrici adeguate alle proprie esigenze e, al contempo, in grado di offrire ottimi riscontri prestazionali. In tal senso, le etichettatrici Brother di ultima generazione rappresentano l’opzione ideale, in quanto consentono di implementare soluzioni flessibili e diversificate, adatte ad ogni genere di protocollo di etichettatura.

Nello specifico, puoi scegliere tra due modelli idonei all’etichettatura alimentare: la Brother QL-800 e la Brother QL-820NWB. Entrambe consentono di produrre etichette bicolori (rosso e nero); inoltre, la prima è dotata di taglierina integrata mentre la seconda offre anche un display LDC e svariate opzioni di connettività per un utilizzo integrato con altri dispositivi.

Etichettatrice per alimenti Brother QL-800

Ottimale per mettere in evidenza date di scadenza, allergeni e altre informazioni di importanza critica. Le etichette sono disponibili in una gamma di formati e dimensioni pre-tagliate o in rotoli continui che consentono, grazie alla taglierina automatica, di tagliare le proprie etichette alla lunghezza necessaria.

Tutti i modelli sono compatibili con PC/Mac e grazie al software P-touch Editor è possibile creare etichette personalizzate in pochi passaggi, importare immagini, loghi, creare codici a barre e importare database per la stampa sequenziale di molteplici etichette.

€ 129,00 € 99,00 (iva incl.)

Etichettatrice per alimenti Brother QL-820NWB

Display LCD, wireless, USB, LAN cablata, tecnologia a trasferimento termico diretto che consente di stampare a due colori, nero e rosso senza la necessità di inchiostro. Perfetta per evidenziare date di scadenza, allergeni e altre informazioni di importanza critica.

La versatilità della stampante è data dalle molteplici opzioni di connettività: Ethernet, WiFi, Bluetooth, MFi e compatibilità AirPrint. E’ possibile dunque stampare direttamente da smartphone e tablet, utilizzando l’App gratutita di Brother “iPrint&Label”. Una soluzione veramente eccellente per tutti i tipi di attività.

€ 202,00 € 189,00 (iva incl.)

Le soluzioni Brother presenti nello store di FastBrain offrono ampia possibilità di scelta tra diversi modelli di etichettatrici conformi alla sicurezza alimentare e capaci di stampare etichette chiare e resistenti con l’uso di tecnologia termica che non richiede né inchiostro né toner, con condizioni d’acquisto vantaggiose e possibilità di assistenza e manutenzione mirata.

scegli l’etichettatrice adatta alla tua attività

Chi è Brother

Al tuo fianco” é la filosofia del Gruppo Brother. Presente in oltre 100 Paesi con l’obiettivo di continuare ad ampliare l’offerta di soluzioni di stampa e scansione: desktop e mobile; etichettatura e soluzioni software di ottimizzazione e monitoraggio del parco stampa.

Siamo Brother Certified Commercial Partner, aiutiamo i nostri Clienti a trovare le soluzioni che soddisfano al meglio le loro esigenze.

Brother Certified Commercial Partner sono i rivenditori Brother più affidabili, competenti e qualificati nel settore printing, autorizzati alla consulenza e alla vendita di tutti i prodotti e le soluzioni Brother.

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI

Perché scegliere Fastbrain

Fastbrain Engineering S.r.l. Certified Partner dei principali Player tecnologici, tra cui Brother, Lenovo, Synology, offre soluzioni d’acquisto personalizzate e adatte alle esigenze dei professionisti. Offre, inoltre, assistenza pre e post vendita, noleggio operativo incluso.

Siamo un interlocutore centrale nella distribuzione wholesale ICT e uno dei principali operatori su tutto il territorio nazionale nel mercato della distribuzione di prodotti informatici e tecnologici. Caratteristica fondamentale e vantaggio competitivo è la selezione dei brand di spicco e dei prodotti di punta delle categorie merceologiche più richieste.

Info: info@fastbrain.it | Tel 011.0376.054

Contattaci per una consulenza gratuita