Aspirapolvere ciclonico cordless Jimmy: un aiuto straordinario per le pulizie di casa

jimmy

L’aspirapolvere ciclonico cordless è oggi sempre più diffuso, anche grazie a una concorrenza che con i marchi top di gamma (ad esempio Dyson o Rowenta) ma anche con modelli più economici con performance d’aspirazione analoghe o similari.

Motore ciclonico, cos’è?

”Ciclonico”: prende il nome dal movimento rotatorio che contraddistingue i cicloni e che è sostanzialmente riprodotto nell’aspirapolvere di questo tipo.

Il suo funzionamento si basa sull’effetto della forza centrifuga, grazie alla quale l’aria è separata dalla polvere, che resta all’interno del contenitore.

Le particelle polverose si distribuiscono alla parete interna del cosiddetto “ciclone” e sono poi trascinate in basso dalla forza di gravità, verso il filtro, per poi essere rimosse.

Leggi di più sulle tecniche di aspirazione delle principali scope elettriche in commercio.

Guida alla scelta dell’aspirapolvere con tecnologia ciclonica

Ecco di seguito, alcune delle principali peculiarità di questo tipo di aspirapolvere, utili per scegliere il prodotto migliore, in termini di qualità-prezzo e di funzionalità:

Filtro lavabile.

Tutti o quasi gli aspirapolvere senza filo sono dotati di filtro lavabile.

Questo deve essere prima leggermente scosso per rimuovere parte dello sporco, poi sciacquato accuratamente sotto acqua tiepida e infine lasciato asciugare, facendo attenzione che, una volta re-inserito nell’aspirapolvere sia completamente asciutto.

La posizione del filtro deve poi essere la stessa suggerita dalla casa produttrice, per evitare inconvenienti in fase d’aspirazione.

Aspirapolvere a tecnologia ciclonica con serbatoio.

Lo sporco, una volta spinto verso il basso, è raccolto in un serbatoio rimovibile e lavabile; quest’ultimo deve essere valutato in base alla sua capacità di raccolta, valutando quante volte sarà svuotato.

In linea di massima, per “mantenere in salute” un aspirapolvere con serbatoio, si consiglia di svuotarlo sesso, senza spettare che si riempia del tutto ostruendo il filtro, danneggiando il motore e limitando la potenza di aspirazione.

Potenza e consumo.

Un aspetto che differenzia gli aspirapolvere senza filo da quelli col filo è la potenza, che generalmente è più elevata in queste ultime; le scope elettriche cordless con tecnologia ciclonica sono invece, per potenza, equiparabili a quelle con filo.

La potenza deve essere poi valutata in base ai Volt e ai Watt riportati sulla scheda prodotto: i primi indicano la potenza del motore, i secondi l’autonomia della batteria.

Più questi indicatori sono alti, maggiore è la potenza/durata.

Gli Air Watt, invece (non sempre indicati sulla confezione), si riferiscono alla potenza di aspirazione.

Un aspirapolvere ciclonico cordless che si rispetti deve essere dotato di un ottimo sistema di filtraggio, per evitare che le polveri più sottili siano rilasciate nuovamente nell’ambiente.

Leggerezza e manovrabilità.

La leggerezza e la possibilità di arrivare anche negli spazi più angusti (ad esempio con modelli pieghevoli), senza doversi necessariamente piegare, è una caratteristica dei prodotti migliori.

Al contempo, è importante che i materiali con cui l’elettrodomestico sia costruito siano resistenti, per garantire una maggiore integrità e protezione delle componenti interne.

Tra i migliori aspirapolvere cordless in commercio ci sono quelli dotati di filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air), cioè in grado di filtrare le particelle allergizzanti e dannose.

Questo particolare aspetto è un importante deterrente nella scelta, perché consigliato in chi soffre di allergie o per prevenirle.

I più efficienti dovrebbero avere un filtraggio oltre gli H10, considerando che il massimo è H14.

Inoltre, si tratta di un sistema di filtraggio poco comune negli aspirapolvere senza filo mentre più facile da trovare in quelle con filo.

Scopri Jimmy H9 PRO

Batteria a lunga durata

Le migliori scope elettriche cordless hanno una batteria che oscilla tra le 70 e le 90 ore e tempi rapidi di ricarica, non superiori alle 5 ore.

Accessori. Considerato il rapporto qualità – prezzo, un buon aspirapolvere ciclonico senza filo dovrebbe essere pluriaccessoriato, tale da consentire la pulizia diversificata delle superfici.

Ad esempio, l’aspirabriciole è spesso un accessorio indispensabile per una pulizia rapida, spesso anche più utilizzato dell’aspirapolvere stesso (fondamentale quando si hanno in casa animali da compagnia che perdono molto pelo).

Motore digitale senza spazzole: cosa vuol dire

Motore brushless o senza spazzole vuol dire che il motore è capovolto e di conseguenza è capovolto il campo magnetico e non ha bisogno di contatti elettrici striscianti, cioè le spazzole per funzionare.

In sostanza il motore è privo di avvolgimento ma dotato di magneti permanenti.

Si tratta di motori che rendono di più, hanno minore resistenza meccanica, minore necessità di manutenzione periodica e sono più compatti a parità di potenza.

Prezzi aspirapolvere ciclonico brushless

L’aspirapolvere ciclonico senza fili Jimmy H9 PRO oltre ad avere il prezzo più competitivo del mercato è dotato di diverse caratteristiche che lo collocano tra i prodotti Top di gamma, tra cui:

La modalità Auto – pulito intelligente

Una delle caratteristiche che rendono unica JIMMY H9 PRO è la tecnologia della sua spazzola motorizzata: quando impostata la modalità Auto, regola in automatico la potenza di aspirazione in base alla superficie in modo da ottimizzare i consumi e aumentare il tempo di aspirazione.

Il sistema brevettato di tecnologia a filtrazione ciclonica “Horizontal CycloneⓇ”

Aumenta la velocità del circolo d’aria ed elimina possibili ostruzioni, incrementando l’efficienza di filtrazione, e prolungando la vita del prodotto.

Dotata di filtro HEPA-13, è in grado di catturare anche le particelle più piccole, fino a 0.3 micron.

Oltre a queste eccezionali caratteristiche tecniche, il suo design moderno, ergonomico e la sua pratica impugnatura permettono di mantenere una corretta postura durante l’uso.

4 modalità di utilizzo

H9 Pro ha ben 4 modalità di utilizzo: Eco, Turbo, Max e Auto, al fine di garantire una più facile pulizia della casa.

Metodo di ricarica

Ciò che rende JIMMY H9 PRO il prodotto perfetto per una pratica pulizia è la doppia modalità di ricarica: la batteria può essere estratta e ricaricata a parte grazie alla comoda base di ricarica oppure può essere ricaricata direttamente dallo stand di supporto.

Ha un’autonomia di 80 ore a seconda del tipo di velocità e 3 livelli di Velocità: Eco, Normale, Ultra con 200AW di Aspirazione, 600W di Motore Brushless.

ACQUISTA AD UN PREZZO COMPETITIVO

Il marchio JIMMY è di proprietà di KingClean Electric Ltd, azienda leader nel settore fondata nel 1994 e considerata uno dei più grandi produttori mondiali di aspirapolvere.

KingClean è uno dei maggiori produttori di ricerca e sviluppo per motori ad alta velocità in Cina e rilascia ogni anno circa 200 nuovi brevetti.

Nel 2018 il brand JIMMY entra nel mercato delle scope elettriche senza filo e prodotti per la pulizia della casa. Nel 2019 JIMMY sbarca in Italia. Nel 2022 Fastbrain Engineering S.r.l diventa partner ufficiale JIMMY con la distribuzione B2B del marchio.

Perché scegliere Fastbrain

Fastbrain Engineering S.r.l. Certified Partner dei principali Player tecnologici, tra cui Brother, Lenovo, Synology, Graetz, SiComputer, Canyon, Jimmy, offre soluzioni d’acquisto personalizzate e adatte alle esigenze dei professionisti. Offre, inoltre, assistenza pre e post vendita, noleggio operativo incluso. 

Siamo un interlocutore centrale nella distribuzione wholesale ICT e uno dei principali operatori su tutto il territorio nazionale nel mercato della distribuzione di prodotti informatici e tecnologici. Caratteristica fondamentale e vantaggio competitivo sono la selezione dei brand di spicco e dei prodotti di punta delle categorie merceologiche più richieste.

Info: info@fastbrain.it | Tel 011.0376.054

Contattaci per una consulenza gratuita