Asciugacapelli con tecnologia a nano-ioni: rigenera i tuoi capelli con i nano-ioni

Gli asciugacapelli con tecnologia a nano-ioni si collocano nella fascia di prodotti hi-tech “alta”.

Infatti, se la tecnologia è all’avanguardia, il costo è spesso un limite, anche se questo tipo di asciugacapelli sono sempre più apprezzati per le loro qualità e la durata rispetto a un phon di fascia medio bassa.

Cos’è la tecnologia a nano-ioni

È possibile rigenerare i capelli con la semplice asciugatura del Phon? Con la tecnologia a nano-ioni si può fare.

La cura del capello, infatti, passa anche dalla tipologia e dall’utilizzo dell’asciugacapelli che, per essere valido e non danneggiarli deve avere determinate caratteristiche.

Ecco quali sono le principali peculiarità dell’asciugacapelli con tecnologia ionica, in grado di idratare il capello mentre lo asciuga.

Come funzionano la maggior parte dei phon

Come funzionano i phon? La maggior parte usa una ventola che soffia l’aria calda prodotta dal motore, che passa tramite una resistenza fatta con un filo di materiale conduttore.

Il funzionamento è simile al filamento di una vecchia lampadina, perché il filo conduttore si scalda al passaggio della corrente.

Il calore è fornito in maniera istantanea e più uniforme quando le componenti sono in ceramica.

Diversi tipi di phon vantano, inoltre, funzioni anti crespo, lucidanti e volumizzanti; ma quali sono i phon più efficaci?

Per quanto riguarda l’aspetto anti crespo, lucidante e nutrente, la tecnologia a nano-ioni risulta essere la migliore.

Gli ioni sono utili per evitare l’effetto elettrostatico del capello, rendendolo più lucido.

Questa tecnologia è perfetta per chi ha i capelli lunghi, un po’ crespi, mossi o ricci.

Tecnologia a nano-ioni, come funziona?

I nano-ioni negativi sono “sparati” caricando gli ioni dell’acqua positivamente; in sostanza, rompono le goccioline d’acqua spargendole sul fusto del capello, evitandone l’assorbimento e quindi l’effetto crespo.

L’acqua, come rileva anche la Società Italiana di Tricologia (S.i.tri) riduce drasticamente la resistenza del capello, sfibrandolo.

Per questo motivo, l’asciugacapelli nano-ionico è efficace, perché fa chiudere la cuticola e rimuove velocemente l’umidità dalla chioma mediante l’asciugatura.

Il risultato è una finitura più liscia e levigata. Ad affermarlo anche Peter Butler, hairstylist delle celebrità.

Attenzione alla potenza del phon

Una maggiore potenza non è automaticamente associata a una maggiore efficacia e velocità di asciugatura.

Se il phon emette poco vento e molto calore, il capello sostanzialmente tende a ”tostarsi”.

Ciò che importa, infatti, in un phon è la relazione tra potenza ed efficacia. La produzione del getto d’aria si misura in metri cubi l’ora, tra i 65 e gli 80 m3/h.

La corretta combinazione delle temperature col flusso d’aria determina le migliori prestazioni; la tecnologia nano-ionica permette proprio un’asciugatura più veloce senza inaridire il capello e bruciare la cute.

La sovraesposizione al calore è la causa dei principali danni alla chioma.

Un flusso elevato consente, quindi, asciugatura veloce e meno danni in generale.

Quando un asciugacapelli a nano-ioni è fondamentale?

Se i tuoi capelli sono crespi, difficili da asciugare, spessi.

Quando un asciugacapelli fa la differenza?

Secondo l’hairstylist delle celebrità Tina Dizon, proprietaria di The Private Room a Beverly Hills, “gli asciugacapelli di qualità hanno il controllo del calore e la potenza per aiutare ad asciugare i capelli più velocemente”.

Questo vuol dire un’asciugatura più rapida e che limita la quantità di calore sul capello, che è quello che lo danneggia di più.

Perché il controllo del calore è indispensabile?

Il controllo del calore è essenziale per non bruciare la cute ei capelli.

Ad esempio, il motore digitale con turbo-ventola ottimizza la velocità di asciugatura e permette un controllo costante del calore.

Nel caso di JIMMY F6, ben 50 volte al secondo, in modo da assicurare sempre una performance ottimale e che rispetta la natura del capello.

Il pulsante dell’aria fredda serve a sigillare la cuticola, migliorando la lucentezza e la piega finale.

Il calore regolabile è importante in base alla tipologia di capelli: quando sono sottili, si asciugano prima ed è quindi consigliabile un calore più basso, che produce anche meno danni.

I diffusori aiutano i capelli ricci a mantenersi integri, mentre il beccuccio concentra il flusso ed è ottimo per lisciare.

Scopri Jimmy H9 PRO

JIMMY F6 con tecnologia a nano-ioniⓇ

JIMMY F6  6 è un phon professionale ultrasonico, adatto a tutti i tipi di capelli che utilizza la tecnologia a nano-ioniⓇ.

Gli ioni negativi agiscono sul capello assorbendone istantaneamente tutta l’umidità ma lasciandoli idratati e lucenti, esattamente come dopo la piega dal parrucchiere.

ACQUISTALO SUBITO

Il chip integrato che controlla la temperatura 50 volte al secondo consente di proteggere cute e chioma dal calore eccessivo, evitando la disidratazione e lo sfibramento.

Le sue principali caratteristiche:

  1. Non brucia capelli e cute grazie a un chip integrato che controlla la temperatura 50 volte al secondo;
  2. Tecnologia innovativa – I nano-ioni nutrono i capelli;
  3. Potente – Flusso d’aria da 18L/s;
  4. Preciso – Controllo costante della temperatura (50/s);
  5. Leggero –Solo 500g;
  6. Modalità multiple –3 velocità e 3 temperature combinabili.

Quanto costa un asciugacapelli a nano-ioni?

Il costo di questo tipo di phon è spesso molto elevato in base alla marca anche per i materiali utilizzati (titanio, ceramica, ecc.) e componenti dello stesso, arrivando a costare anche 400 euro.

Tra la categoria degli ultrasonici a nano-ioni, JIMMY F6 è tra i più economici considerato il rapporto qualità- prezzo.

Ha un prezzo super competitivo nonostante sia un phon professionale basato su una delle tecnologie più innovative in circolazione.

ACQUISTA AD UN PREZZO COMPETITIVO

Come usare un asciugacapelli ionico?

L’uso dell’asciugacapelli ionico è lo stesso dei modelli tradizionali.

Può essere utilizzato assieme a qualsiasi tipo di spazzola per ottenere pieghe diverse.

La sostanziale differenza è nel tempo di asciugatura, praticamente dimezzato e nella qualità della stessa, che grazie alla tecnologia a nano-ioni rende il capello più idratato e lucido.

L’uso degli applicatori (beccuccio e diffusore) è indicato in base alla piega che si vuole ottenere; per un liscio più deciso meglio usare il concentratore d’aria o beccuccio, per il riccio o mosso definito meglio il diffusore.

Il marchio JIMMY è di proprietà di KingClean Electric Ltd, azienda leader nel settore fondata nel 1994 e considerata uno dei più grandi produttori mondiali di aspirapolvere.

KingClean è uno dei maggiori produttori di ricerca e sviluppo per motori ad alta velocità in Cina e rilascia ogni anno circa 200 nuovi brevetti.

Nel 2018 il brand JIMMY entra nel mercato delle scope elettriche senza filo e prodotti per la pulizia della casa. Nel 2019 JIMMY sbarca in Italia. Nel 2022 Fastbrain Engineering S.r.l diventa partner ufficiale JIMMY con la distribuzione B2B del marchio.

Perché scegliere Fastbrain

Fastbrain Engineering S.r.l. Certified Partner dei principali Player tecnologici, tra cui Brother, Lenovo, Synology, Graetz, SiComputer, Canyon, Jimmy, offre soluzioni d’acquisto personalizzate e adatte alle esigenze dei professionisti. Offre, inoltre, assistenza pre e post vendita, noleggio operativo incluso. 

Siamo un interlocutore centrale nella distribuzione wholesale ICT e uno dei principali operatori su tutto il territorio nazionale nel mercato della distribuzione di prodotti informatici e tecnologici. Caratteristica fondamentale e vantaggio competitivo sono la selezione dei brand di spicco e dei prodotti di punta delle categorie merceologiche più richieste.

Info: info@fastbrain.it | Tel 011.0376.054

Contattaci per una consulenza gratuita